Giurisprudenza

CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA CAUSA C-950/19 – CONCLUSIONI DELL’AVVOCATO GENERALE CAMPOS SÁNCHEZ BORDONA – PRESENTATE IL 10 DICEMBRE 2020 – IL REVISORE LEGALE DEI CONTI DEVE RISPETTARE IL REQUISITO DELL’INDIPENDENZA

Il responsabile della revisione di un’impresa di revisione contabile accetta una funzione dirigenziale di rilievo nell’impresa sottoposta a revisione contabile nel momento in cui sottoscrive con quest’ultima il corrispondente contratto di lavoro, anche se il suo effettivo inserimento nell’impresa sottoposta a revisione contabile avviene alcuni mesi dopo la sottoscrizione di tale contratto. A stabilirlo l’Avvocato della Corte di Giustizia UE nel fornire chiarimenti sulla direttiva la quale stabilisce la necessità che i revisori legali dei conti siano indipendenti dall’ente sottoposto a revisione e non siano in alcun modo coinvolti nel suo processo decisionale.

Indipendenza-dei-revisori-legali

TRIBUNALE ORDINARIO di MILANO SEZIONE SPECIALIZZATA IN MATERIA DI IMPRESA B VERBALE DEI PROCEDIMENTI RIUNITI EX ART. 2409 CC – Revisori – Assetto Organizzativo e Continuità aziendale

Con l’ordinanza accoglimento del 18 Ottobre 2019 n. 2769, il Tribunale ha accolto le istanze dei Revisori in materia di Assetto organizzativo e Continuità aziendale con la conseguente revoca dell’A.U..

20191018_RG9119-2019-1


CASSAZIONE CIVILE DEL 31-05-2019 N. 14919 – Revisori – Indipendenza del revisore

Con l’ordinanza 31 maggio 2019 n. 14919, la Corte di Cassazione ha dichiarato la nullità alla nomina del soggetto incaricato della revisione legale del bilancio di una SpA, con il conseguente venir meno del suo diritto al compenso, per la violazione della disciplina in tema di indipendenza del revisore, di cui all’art. 10 del d.lgs. n. 39/2010.

cassaz-civ-31_05_2019