Vision

Dal ruolo ispettivo alla centralità nei moderni sistemi integrati di controllo: la figura dei Revisori Legali è progressivamente evoluta nel tempo riflettendo le nuove esigenze delle organizzazioni e il mutamento degli scenari economici.

Oggi il Revisore Legale è un professionista con un ruolo definito nel governo dell’azienda, che contribuisce alla costruzione dei sistemi di controllo favorendo l’interazione tra le funzioni aziendali, prestando consulenza indipendente agli organi di gestione.

Non più solo un tecnico del controllo, ma un professionista con competenze estese ed anche trasversali, dotato degli strumenti operativi per inquadrare i controlli nel funzionamento dell’impresa. Il sistema dei controlli ha ormai acquisito un’importanza strategica per le organizzazioni: al pari delle funzioni di sviluppo, è un fattore competitivo. Il Revisore Legale può dare all’impresa ed all’ordinamento un valore concreto: le garanzie chieste dagli stakeholder, a cominciare dagli investitori.

In altre parole la Vision, che abbiamo voluto così sintetizzare:

 

Onorati della fiducia che ripongono i
clienti, colleghi e la collettività tutta
nell’affidarsi alle attestazioni dei Revisori
Legali ci sentiamo Onerati nel
mantenere elevata la dignità morale,
l’onorabilità, la riservatezza, la
deontologia, il segreto professionale, la
professionalità, la qualità
e la terzietà dei nostri iscritti.